sabato, Maggio 25, 2024

ULTIMI ARTICOLI

CORRELATI

Sophia Loren compie oggi 89 anni: un’icona del cinema italiano

Sophia Loren, icona del cinema italiano, compie oggi 89 anni.

Nata a Roma nel 1934 e cresciuta a Pozzuoli, ha vinto numerosi premi, tra cui due Oscar. Dietro il suo successo si celano segreti e battaglie che hanno segnato la sua vita. Figlia di Romilda Villani e Riccardo Mario Claudio Scicolone, Sophia Loren ha trascorso un’infanzia modesta a Pozzuoli con sua madre e sua sorella Maria.

Sin da giovane, ha attirato l’attenzione per la sua bellezza e il suo talento. A quindici anni ha vinto il suo primo concorso di bellezza e ha partecipato a Miss Italia, venendo eletta Miss Eleganza.

Il vero punto di svolta per Sophia Loren è arrivato nel 1951, quando ha incontrato il produttore Carlo Ponti.

Dopo averla notata durante un concorso di bellezza, le ha offerto un contratto di sette anni. In questo periodo, l’attrice ha adottato il nome d’arte di Sophia Loren, su suggerimento del produttore Goffredo Lombardo.

La sua carriera è decollata con ruoli memorabili come Cleopatra in “Due notti con Cleopatra” accanto ad Alberto Sordi nel 1953 e la pizzaiola Sofia ne “L’oro di Napoli” diretto da Vittorio De Sica nel 1954.

Negli anni successivi, ha lavorato anche ad Hollywood, recitando con attori del calibro di Cary Grant in “Un marito per Cinzia” nel 1958.

Gli anni Sessanta sono stati il periodo del suo grande successo internazionale e della consacrazione definitiva.

La sua performance in “La ciociara” nel 1960, diretta da Vittorio De Sica, le ha fatto guadagnare l’Oscar come miglior attrice protagonista.

La sua collaborazione più significativa è stata con Marcello Mastroianni, suo partner in diversi film di successo come “Ieri, oggi, domani”, “Matrimonio all’italiana” e “Una giornata particolare”.

Nonostante il successo, la vita di Sophia Loren non è stata priva di ostacoli e ingiustizie.

Nel 1982, è stata arrestata per evasione fiscale legata alla dichiarazione dei redditi del 1974 presentata con il marito Carlo Ponti.

Dopo 17 giorni di carcere, Sophia Loren ha presentato ricorso e nel 2013 ha ottenuto giustizia dalla Corte di Cassazione, che ha stabilito che non avrebbe dovuto scontare la pena.

Dopo undici anni di assenza dal grande schermo, Sophia Loren è tornata nel 2020 con il film “La vita davanti a sé”, diretto dal figlio Edoardo Ponti.

La sua interpretazione nel ruolo di Madame Rosa le ha fatto guadagnare il premio David di Donatello come miglior attrice protagonista nel 2021.

La vita di Sophia Loren è stata un’straordinaria avventura, fatta di trionfi e battaglie personali.

Oggi, mentre celebra il suo compleanno, continuiamo ad ammirare il suo talento e la sua forza, perché Sophia Loren è molto più di una semplice icona del cinema italiano, è un simbolo di resilienza e perseveranza.

Giuseppe Currado
Giuseppe Currado
Imprenditore, Speaker Radiofonico. In vari anni ha sviluppato competenze in diversi settori specializzandosi nell’ambito editoriale e della sicurezza sul lavoro. Fondatore di MondoTV24, Spazio Wrestling, Tuttocalciomercato24. Appassionato del Festival di Sanremo da sempre, nel corso degli anni ha presenziato presso la Sala Stampa Lucio Dalla durante la manifestazione partecipando alle votazioni delle canzoni. Dal settembre 2023 proprietario di Recensiamo Musica, portale presente da anni nel mondo musicale al quale sta fornendo la sua esperienza per rilanciarlo in maniera incisiva nel mondo editoriale.

I PIU' LETTI