martedì, Giugno 18, 2024

ULTIMI ARTICOLI

CORRELATI

Sabato 25 novembre su Italia1 nuovo appuntamento con Harry Potter

Domenica 26 novembrein prima serata su Italia 1, appuntamento con “Harry Potter e l’ordine della fenice”, quinto capitolo della saga nata dalla penna di J.K. Rowling.

Voldemort è tornato, ma nessuno sembra crederci. Harry, dopo aver trascorso l’estate senza alcuna notizia proveniente dal mondo magico è sopravvissuto col cugino Dudley all’attacco dei Dissennatori e viene espulso da Hogwarts per avere usato impropriamente la magia davanti a un babbano. L’intervento in tribunale di Silente reintegra il ragazzo e gli fa scoprire l’esistenza dell’Ordine della Fenice, un gruppo maghi unito da un solo scopo: sconfiggere Voldemort. Mentre l’Oscuro Signore recluta vecchi servitori per entrare in possesso di una sconosciuta profezia, l’esercito di Silente combatte i Mangiamorte e il potere politico e ottuso di Caramell, il Ministro della Magia che non vuole ammettere il loro ritorno. Rimosso Silente dalla presidenza di Hogwarts, questa volta Harry Potter dovrà cavarsela con il preziosissimo aiuto dei suoi amici Hermione e Ron e di nuovi, inaspettati, alleati.

LO SAPEVATE CHE…

Seppur basato sul libro più lungo, si tratta del secondo film più breve della saga. Durante la fase di montaggio a David Yates fu chiesto di ridurre drasticamente la durata del film che superava le 3 ore.

Durante le riprese Alan Rickman vietò a Matthew Lewis e a Rupert Grint di avvicinarsi più di 5 metri alla sua nuova BMW perché durante le riprese del Calice di Fuoco i due avevano rovesciato un frullato nella sua auto.

Dovendo mostrare l’Albero Genealogico dei Black, David Heyman fece qualche domanda a J.K. Rowling; di tutta risposta, lei gli mandò un quadro dettagliato con oltre 70 nomi della famiglia di Sirius.

Evanna Lynch vinse il ruolo di Luna Lovegood battendo 15.000 ragazze ai provini.

Anche se interpretano due personaggi in conflitto – la Cooman e la Umbridge – Emma Thompson e Imelda Staunton sono grandi amiche e vivono nello stesso quartiere.

Angelo Sorbello
Angelo Sorbello
Vivo a Genova, sono laureato, ho lavorato per diverse testate giornalistiche, tra cui Il Giornale e il Secolo XIX. Ho diverse passioni, tra cui il wrestling in particolare la WWE.

I PIU' LETTI