Prisma, svelato il videoclip di “Mattoni”, il brano inedito scritto e prodotto da Achille Lauro per la serie | MondoTV 24
Connettiti con noi

Serie TV

Prisma, svelato il videoclip di “Mattoni”, il brano inedito scritto e prodotto da Achille Lauro per la serie

Pubblicata

su

prisma mattoni Achille Lauro

Prime Video ha svelato oggi il videoclip di “Mattoni”, brano inedito scritto e prodotto da Achille Lauro per la serie Original italiana Prisma e interpretato nello show dalla band trap di finzione Klan Bruxelles, di cui fa parte anche LXX Blood nel ruolo di Vittorio. Prisma è diretta da Ludovico Bessegato (Skam Italia) e scritta da Bessegato con Alice Urciuolo, prodotta in Italia da Cross Productions di Rosario Rinaldo per Amazon Studios, e ora disponibile in esclusiva su Prime Video in oltre 240 Paesi e territori nel mondo.

Achille Lauro ha annunciato l’uscita del brano e del videoclip sul suo profilo Instagram, spiegando: “Il brano è una canzone urban che mi ha permesso di tornare alle sonorità e origini della mia carriera, un throwback alle ragioni per cui ho iniziato a fare musica. L’ambizione volta a migliorare se stessi, una sana spinta a crescere e realizzarsi nel pieno delle proprie potenzialità. Come un racconto senza filtri, uno spaccato di realtà in cui si intrecciano storie, sentimenti, sogni, lati d’ombra che dimorano in ciascuno di noi e condizionano il nostro desiderio di libertà d’espressione e di essere. Inoltre, nella serie ho avuto il piacere di partecipare con un breve cameo interpretando me stesso. Grazie a tutto il team per avermi accolto nella loro grande famiglia.”

La playlist ufficiale di Prisma è disponibile in streaming qui

La serie, presentata in anteprima mondiale alla 75esima edizione del Locarno Film Festival, è interpretata da Mattia Carrano, Lorenzo Zurzolo, Caterina Forza, Chiara Bordi, LXX Blood, Matteo Scattaretico, Zakaria Hamza, Riccardo Afan de Rivera Costaguti, Flavia del Prete, Asia Patrignani, Elena Falvella Capodaglio, Andrea Giannini, e Nico Guerzoni.

Prisma è una serie di formazione in 8 episodi che ruota intorno alla complessa relazione tra l’identità, le aspirazioni, l’aspetto fisico e gli orientamenti sessuali di un gruppo di adolescenti di Latina. Protagonisti del racconto sono due gemelli, Marco e Andrea (interpretati da Mattia Carrano), all’apparenza identici ma profondamente diversi nelle inquietudini che esprimono. Il loro percorso di scoperta di sé sarà gioioso e turbolento insieme e coinvolgerà allo stesso modo anche il loro numeroso gruppo di amici, tutti alla ricerca del proprio posto in un mondo in continuo cambiamento.

Prisma si unisce a migliaia di film e serie già presenti nel catalogo di Prime Video, tra cui le produzioni italiane Original Bang Bang Baby, Laura Pausini – Piacere di conoscerti, The Ferragnez – La serie, All or Nothing: Juventus, Anni da cane, Dinner Club, Vita da Carlo, FERRO, Gianluca Vacchi: Mucho Más, Celebrity Hunted - Caccia all’uomo Stagione 1 e Stagione 2, e  LOL: Chi ride è fuori Stagione 1 e Stagione 2; le serie pluripremiate Fleabag e The Marvelous Mrs. Maisel  e i grandi successi come Jack Ryan, The Boys, Borat - Seguito di film cinema, Il principe cerca figlio, Senza Rimorso, Good Omens e Carnival Row, oltre a contenuti in licenza disponibili in oltre 240 paesi e territori nel mondo, e le dirette in esclusiva in Italia delle 16 migliori partite del mercoledì sera della UEFA Champions League, oltre che della Supercoppa UEFA, per tre stagioni dal 2021/22. Altre serie Original già annunciate sono The Bad Guy, Everybody Loves Diamonds e Celebrity Hunted – Caccia all’uomo Stagione 3.

2 Commenti

2 Comments

  1. marizon ilogert

    30 Ottobre 2022 a 4:54 pm

    Great paintings! This is the type of info that are supposed to be shared across the internet. Disgrace on Google for now not positioning this submit upper! Come on over and discuss with my website . Thank you =)

  2. zmozero teriloren

    24 Novembre 2022 a 2:40 am

    Having read this I thought it was very informative. I appreciate you taking the time and effort to put this article together. I once again find myself spending way to much time both reading and commenting. But so what, it was still worth it!

Lascia una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Serie TV

Cara Delevingne, “Sono qui per avere un orgasmo e per donarlo alla scienza” la top model indaga sul piacere

Pubblicata

su

cara Delavingne

Cara Delevingne si è prestata a un progetto per indagare sul gender climax gap, ovvero la disparità di genere che riguarda il piacere, durante un episodio di una docu-serie della BBC dedicata al sesso. La modella si è recata in un ospedale della Germania specializzato nella ricerca sulla sessualità e ha dato il consenso per farsi analizzare per far capire cosa accade nel corpo umano dal punto di vista chimico quando ha un orgasmo. Come? Le è stato prelevato un campione di sangue prima e dopo il climax e i risultati verranno resi noti nella prossima puntata della docu-serie.

Alla base di tutto una ricerca per capire come mai le donne provano meno orgasmi degli uomini, la maggiorparte delle cause è da cercare nella scarsa informazione sul piacere femminile, argomento considerato tabù fin quasi la fine del secolo scorso, ma si vuole arrivare anche a dare una collocazione scientifica ai motivi che portano tante donne a provare poco piacere.

Sono qui per avere un orgasmo e per donarlo alla scienza– ha cominciato Cara Delevingne per introdurre l’argomento, per poi continuare – nel 21esimo secolo ci si aspetterebbe che uomini e donne avessero una vita sessuale ugualmente appagante. E invece pensa un po’? Se parliamo di orgasmi esiste un chiaro gender gap. I dati indicano che solo il 65% delle donne etero raggiunge l’orgasmo, ma stando alle mie amiche possiamo scendere anche al 15 o 20% “. A questo proposito anche Laurène Dorléac, CEO di Climax, una piattaforma dedicata alla scoperta del piacere femminile ha dato una spiegazione culturale e sociale del fenomeno : “Ricerche dimostrano che 1 persona su 4 non è in grado di identificare la clitoride in un’illustrazione. Questa lacuna si fa problematica quando scopriamo che più di un terzo delle donne ha bisogno della stimolazione clitoridea per raggiungere l’orgasmo. È un chiaro gap di apprendimento che va colmato. Una corretta educazione al piacere è un argomento serio che deve essere affrontato per abbattere le disuguaglianze”

Anche Erika Desambrois sessuologa e psicologa ha evidenziato lacune di molte persone in tema di sessualità femminile : “Si sa ancora molto poco sulla clitoride. Non solo sulla sua localizzazione, ma anche su come funzioni, come stimolarla e come comunicare con lei. Mi è capitato spessissimo nella mia pratica clinica di passare buona parte delle sedute, individuali o di coppia, a mostrare modellini 3D o immagini anatomiche per spiegare localizzazione, conformazione e nozioni base di anatomia femminile. C’è una gran confusione”.

LEGGI ANCHE

Amici 22, dubbi di Mattia su Maddalena, rapporto in crisi ? Ecco cosa è successo

 

Continua A Leggere

Amici

Sangiovanni diventa attore, sarà in Vita da Carlo 2 la serie su Carlo Verdone, ecco cosa farà

Pubblicata

su

Sangiovanni

Dopo aver conquistato platee di ammiratori attraverso la sua musica, Sangiovanni debutterà in una serie TV di successo, Carlo Verdone lo ha voluto in un ruolo centrale nella seconda stagione di “Vita da Carlo”. Il cantautore interpreterà Verdone da giovane in quello che di fatto è un racconto autobiografico del regista. Nelle note di regia si legge che Sangiovanni ” sarà molto timido, fragile e indeciso. Non è infatti assolutamente convinto di voler fare quella parte. Lo stesso regista spaventato da questa indecisione vorrebbe che fosse qualcun altro ad interpretare se stesso da giovane. Il produttore del film ha però bisogno di portare i giovani al cinema per cui fa pressione su Carlo costringendolo ad accettare il ragazzo. Alla fine della serie però si convincerà che quella era la scelta giusta.”

Sangiovanni commentando questa nuova esperienza ha anche voluto dare una sua impressione su Carlo Verdone, ecco le sue parole :

Nonostante tutta la carriera. Nonostante tutto quello che ha vissuto e che ha fatto è ancora qui a mettersi in gioco anche in una veste diversa di attore

Il debutto in TV su Paramount+ nel 2023.

 

 

LEGGI ANCHE

Amici 22, Angelina Mango, l’invidia del web fa la guerra anche al talento, ecco cosa è successo

Continua A Leggere

Serie TV

Il Making of de Gli Anelli del Potere disponibile grazie alla funzione X-Ray

Pubblicata

su

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere

La serie da record di Prime Video Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere ha annunciato che “Il Making of de Gli Anelli del Potere” – una serie di speciali con contenuti inediti dietro le quinte degli otto episodi della prima stagione – è ora disponibile in esclusiva su X-Ray, attraverso un’esperienza a tutto schermo che può essere attivata in qualsiasi momento guardando la serie. Gli spettatori possono accedere ai contenuti X-Ray anche tramite la sezione Contenuti Extra nella pagina principale della serie su Prime Video QUI.

I contenuti con il dietro le quinte di X-Ray invitano gli spettatori a scoprire da vicino la produzione della prima stagione, permettendo ai fan di scoprire come la serie abbia meticolosamente portato in vita in tutto il suo splendore la Terra di Mezzo creata da J.R.R. Tolkien. Le clip dedicate al “making of” – una per ciascuno degli otto episodi della prima stagione – permettono di entrare a fondo nella serie, con un accesso esclusivo a video del dietro le quinte, ma anche a interviste con il cast, gli showrunner, gli executive producer, i registi e il team produttivo.

“Il Making of de Gli Anelli del Potere” offre ai fan uno specialissimo sguardo sul dietro le quinte della creazione dei regni straordinari che compongono la Terra di Mezzo, tra cui Númenor e Khazad-dûm, entrambi mostrati per la prima volta sullo schermo al culmine del loro splendore, fornendo anche dettagli interessanti sul production design, scenografie, costumi, trucco, effetti visivi e speciali, stunt, duelli con le spade, scene equestri e molti altri aspetti del complessissimo lavoro necessario per ricreare questo mondo magnifico.

 

 

 

 

Continua A Leggere

attualita

Copyright © 2023 mondotv24 - Per contatti commerciali/pubblicitari, collaborazioni e opportunità contattare: andrea@andreamartinelli.eu P.IVA: 03376190231