Pippo Baudo: Fedez? Avessi condotto io avrei spento le telecamere

Pippo Baudo: Fedez? Avessi condotto io avrei spento le telecamere

8 Maggio 2021 2 Di Giuseppe Scuccimarri

A distanza di una settimana l’eco di quanto espresso da Fedez sul palco del Concertone del Primo Maggio continua a farsi sentire, questa volta è stato Pippo Baudo a volere esprimere il proprio parere su quanto è accaduto e in un corposo intervento su Adnkronos ha manifestato la sua contrarietà sull’intervento del cantante e influencer meneghino.

” Se avessi condotto io il Concertone del Primo Maggio- ha affermato il conduttore catanese-avrei spento le telecamere a Fedez durante il suo discorso. Gli argomenti che Fedez ha toccato sono complicati e non si può utilizzare il mezzo pubblico in maniera così indiscriminata, chiedere il testo dell’intervento di Fedez è stato senza dubbio corretto. Se tu vieni a casa mia e io ti ricevo nel mio salotto, io voglio sapere cosa ci vieni a fare”

Parole molto decise quelle di Pippo Baudo, che ha legato in maniera indissolubile il suo nome a quello della TV di Stato, nonostante le sue apparizioni in video comincino ad essere sempre più sporadiche non manca mai di esprimere la sua opinione su avvenimenti di politica, spettacolo e attualità.

E voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con quanto espresso da Baudo o reputate che le sue parole siano soltanto un moto spontaneo in difesa dell’azienda che ha tanto amato?

 

LEGGI ANCHE 

Isola : migliorano le condizioni di salute di Iva Zanicchi