Solange, funerali rinviati. La procura richiede l’autopsia

Solange, funerali rinviati. La procura richiede l’autopsia

12 Gennaio 2021 0 Di Angelo Sorbello

Si tinge sempre più di giallo la morte di Solange, i suoi funerali si sarebbero dovuti svolgere sabato 9 gennaio, ma come riferisce il Corriere della Sera, il Pm Sabrina Carmassi ha richiesto l’autopsia.

Inoltre sempre tra le righe del quotidiano si ricorda così il sensitivo:

Da qualche anno dopo la drammatica morte della madre si era isolato sempre di più. Non sembra avesse problemi di soldi. Andava in tv, aveva rubriche e giornali e amava sempre il suo lavoro” . 

A ricordarlo è anche Luxuria: “Nell’ultimo periodo lo avevo sentito un po’ giù forse si sentiva trascurato dalla TV. Ma amava anche la sua vita ritirata, tra la campagna e le galline. Ci sono rimasta male per la sua morte non me la aspettavo. Non mi aveva detto che aveva problemi fisici. E morto da solo , ultimamente mi diceva frasi preoccupanti.  Secondo me si è lasciato andare, credo che abbia avuto un malore. Nelle ultime nostre telefonate usava frasi strane e preoccupanti.  Ripeteva quando non ci sarò più.  Amava la solitudine nell’ultimo periodo”.

Solange si era sentito male il 2 gennaio si era recato al pronto soccorso, ma il giorno stesso aveva lasciato l’ospedale senza essere ricoverato. I suoi funerali sono stati al momento rinviati, il Pm ha chiesto l’autopsia,  c’è qualcosa che non torna, vedremo a che cosa porterranno queste nuove analisi.

 

LEGGI ANCHE

WWE sotto choc, il campione Drew McIntyre positivo al Covid-19