domenica, Luglio 14, 2024

ULTIMI ARTICOLI

CORRELATI

Lulù e Manuel scoppia la bomba, incontri segreti, lacrime e abbracci, ecco i retroscena del loro amore segreto

Da tempo sapevo che prima o poi sarebbe arrivato il momento di scrivere un pezzo del genere, da mesi il sottoscritto insieme ad Alessandro Rosica ha rispettato il silenzio, Lulù Selassiè è un’anima pura, ha voluto mettere da parte le offese e le umiliazioni subite da persone più grandi di lei, quando invece avrebbe potuto fare il giro delle trasmissioni televisive e dei settimanali per raccontare la sua verità, una verità amara dove il pregiudizio ha avuto da subito il sopravvento sull’amore.

Il racconto e i retroscena

Lulù e Manuel sono sempre stati una coppia, a parte la breve parentesi del nuotatore con Angelica Benevieri, flirt che da sempre il sottoscritto a etichettato come “fake”ma non perchè avesse la sfera di cristallo, ma perchè ben conosceva le dinamiche e l’evoluzione del tutto. Lulù non è stata mai accettata dai Bortuzzo e Manuel costretto a lasciarla, quando stavano già pensando di coronare la loro storia di amore con un figlio.

Gli incontri segreti

Da lì, incontri segreti, di notte, fino a quando qualcuno ha riconosciuto nella macchina di lui il profumo che di solito usa lei e giù minacce e telefono sequestrato, nonchè il segui tolto sui social. E mentre tutto il popolo web se la prendeva con Manuel, il vero responsabile continuava a seguire sorridente l’evolversi delle cose e ad arrabbiarsi al bar con i conoscenti sui motivi per cui “quella” era ancora associata a Manuel.

Una brutta storia fatta di soprusi e violenze per la quale con Rosica ci siamo battuti affinchè la verità venisse a galla, appostamenti, chat e i segni evidenti delle violenze su documenti fotografici. Lulù e Manuel sono entrambi vittime di un unico carnefice, un Giulietta e Romeo 3.0 dove il protagonista non è la rivalità tra due famiglie, ma il pregiudizio.

Il racconto sarebbe lungo, ma vorremmo fossero i protagonisti a raccontarlo. Ieri a Lulù ho augurato buon compleanno chiedendole di volare, vola Lulù vola, forse adesso sarai un pò più libera di gridare il tuo amore.

Giuseppe Scuccimarri
Giuseppe Scuccimarri
Giuseppe Scuccimarri, classe 1969, esperto di televisione e cronaca rosa con interessi anche per l'attualità e la politica nazionale e internazionale. Autore della commedia "Il delitto di Lord Arthur Savile" (2002) e del musical "La vita è una splendida canzone" (2014), ghostwriter per diversi autori e paroliere, amante della scrittura e della letteratura italiana e straniera.

I PIU' LETTI