sabato, Maggio 18, 2024

ULTIMI ARTICOLI

CORRELATI

Jonathan Kashanian furioso contro Milly Carlucci, ecco il motivo!

Jonathan Kashanian, noto per la sua partecipazione al Grande Fratello, si è recentemente trovato al centro di una controversia televisiva.

Il giovane talento ha espresso pubblicamente il suo disappunto nei confronti di Milly Carlucci, celebre conduttrice televisiva.

Jonathan, nei confronti della Carlucci, appare molto critico, per sentirsi discriminato nelle sue scelte di casting per il suo programma “Ballando con le Stelle”.

La questione ruota attorno alla politica di Carlucci di escludere ex partecipanti di reality show dal suo popolare programma di danza.

Kashanian ha sottolineato come questa regola abbia influenzato negativamente il suo sogno di partecipare a “Ballando con le Stelle”, nonostante la sua esperienza televisiva e il suo talento nel mondo dello spettacolo.

Ecco le parole di Jonathan:

“La gente ancora oggi mi ferma per strada per il GF. Nessuno si ricorda della mia partecipazione a L’Isola dei Famosi, che fu monopolizzata dal canna-gate. Milly neanche lo saprà, secondo me. All’epoca lavoravo a Verissimo con Silvia Toffanin e Mediaset mi chiese di fare un reality. Accettai per tante ragioni”.

Ricordando il suo passato televisivo, Kashanian ha evidenziato il successo ottenuto nella Casa del Grande Fratello non per scandali o comportamenti discutibili, ma per la sua eloquenza e cultura, sottolineando il suo percorso professionale dopo l’esperienza nel reality show.

Le parole di Jonathan, su come entrò nel mondo televisivo:

“Mi misi in fila in un centro commerciale ed entrai in un programma che ha cambiato la storia della televisione. In quella Casa ho avuto successo non per botte o cafoneria, ma per il mio italiano forbito e per una cultura non ostentata. Sono passati 20 anni, ho lavorato in molti programmi tv, da Verissimo a Detto Fatto, passando per La Vita in Diretta, e il pubblico ancora oggi mi ama. Non è una macchia e non mi va di dovermi giustificare”.

Il giovane talento ha espresso il suo rammarico nel sentirsi escluso da un contesto televisivo così prestigioso, soprattutto da parte di una conduttrice di lunga esperienza come Milly Carlucci.

Kashanian ha difeso il suo impegno e la sua dedizione al mondo della televisione.

Nonostante le sue critiche, Jonathan Kashanian ha sottolineato il rispetto per le decisioni di Milly Carlucci e il suo apprezzamento per le sue capacità professionali.

Tuttavia, ha espresso il suo disagio nel sentirsi discriminato e escluso da un’opportunità che avrebbe potuto arricchire la sua carriera televisiva.

La vicenda tra Jonathan Kashanian e Milly Carlucci ha sollevato importanti questioni riguardanti l’equità e le opportunità nel mondo dello spettacolo televisivo italiano.

La vicenda, naturalmente, ha messo in discussione le politiche di casting e le dinamiche di potere all’interno dell’industria televisiva nazionale.

 

Gianluca Paganotti
Gianluca Paganotti
Mi definisco un creativo nel mondo della televisione e della radio. Ho lavorato con figure di spicco nel panorama mediatico. Mi occupo di critica televisiva con una prospettiva imparziale. Il perseguimento di obiettivi e la realizzazione di progetti rappresentano la mia passione.

I PIU' LETTI