Isola dei Famosi, Beatrice Marchetti: quando una ventenne può diventare un esempio

Isola dei Famosi, Beatrice Marchetti: quando una ventenne può diventare un esempio

15 Giugno 2021 2 Di Giuseppe Scuccimarri

L’ Isola dei Famosi si è conclusa da poco più di una settimana e alcuni dei protagonisti sono tornati sui social per raccontare l’esperienza vissuta e per rispondere alle domande di chi ha seguito la loro avventura attraverso la televisione. Ieri Beatrice Marchetti è tornata sui social, la modella bresciana è una delle naufraghe che sarà tra le più ricordate di questa edizione, eliminata al televoto ha passato oltre 50 giorni su un’isola parallela isolata dal gruppo, le prime due settimane in completa solitudine. E’ stato sorprendente vedere come questa giovanissima ragazza abbia saputo affrontare avversità e confrontarsi con la solitudine, il nemico peggiore. Anche lei raccontandosi su Instagram è sorpresa di quanto sia riuscita a fare e fin dove è arrivata.

“Non avrei mai pensato di arrivare dove sono arrivata. Nessuno avrebbe mai scommesso un euro su di me. Il fatto di avervi stupito e di essermi fatta conoscere davvero per quella che sono è qualcosa che va oltre. La forza, giorno dopo giorno, l’ho trovata e l’ho ricevuta dall’isola. L’isola mi ha riempito di energia, scoprivo che avevo sempre più forza, sempre più energia e davvero sono riuscita a fare delle cose che non pensavo”

Gli utenti social si sa, sono molto schietti, a volte troppo poco diplomatici e si sono avventurati anche in domande un pò intime, che nessun portale o nessuna testata giornalistica si azzarderebbe a fare, Beatrice ha risposto con molta tranquillità dimostrando di essere davvero la ragazza della porta accanto e non la modella algida e sulle sue come la avevano descritta i primi giorni di permanenza sull’Isola

“Sono stata fortunatissima. […] Sicuramente non è facile, il bagno non c’è. Le alternative sono due. O la natura o altrimenti c’è un secchio che viene cambiato ogni settimana. [..] Ad accendere il fuoco non mi ha mai aiutata nessuno. Sono riuscita ad accenderlo grazie ad un acciarino e vi assicuro che utilizzarlo è complicatissimo per chi come me non lo ha mai utilizzato. Le prime volte avevo le dita completamente tagliate”.

La Marchetti ha raccontato che non le sono mancati i momenti di solitudine e che per lei è stato segnale di grande forza e di grande autostima riuscirli a superare

Le prime notti ho pianto per la solitudine. Ho pianto perché non sapevo come sarebbe potuta andare. Ho vissuto molti momenti di solitudine ed è proprio da quei momenti che ho alzato la testa e mi sono tirata su”.

A Beatrice l’Isola è servita a farsi conoscere dal grande pubblico televisivo, ma anche a conoscere meglio sè stessa, ha affrontato da guerriera le difficoltà, ha impiegato con estro il suo tempo e forse trovato una grande amica, quella Francesca Lodo con cui ha vissuto una settimana su Playa Imboscadissima, forse tra le più belle di tutta la sua avventura. E’ nata una stella? Forse no, ma la ventenne bresciana ha dato un grande esempio a tanti suoi coetanei e non, che a volte si lasciano sopraffare da piccole avversità. Complimenti!

 

 

 

LEGGI ANCHE

Harry Styles in Italia per le riprese di “My Policeman” (FOTO)