Formula 1, strepitosa doppietta Ferrari in Bahrein

Formula 1, strepitosa doppietta Ferrari in Bahrein

20 Marzo 2022 1 Di Angelo Sorbello

Oggi pomeriggio si è disputato il GP del Bahrain 2022, prima prova del Mondiale F1 che è andata in scena sul circuito di Sakhir. Il debutto del regolamento rivoluzionario ha stravolto le carte in tavola e ha regalato spettacolo.

Charles Leclerc ha vinto il GP del Bahrain. Il pilota monegasco è scattato dalla pole-position e ha trionfato al volante della Ferrari. Il Cavallino Rampante è tornato a risplendere: dopo 2 stagioni complicate, la Scuderia di Maranello ha costruito una monoposto vincente.

L’alfiere della Rossa ha mantenuto la prima posizione ed ha avuto un duello con Verstappen dopo il primo pit-stop. Un doppio sorpasso-controsorpasso tra 17mo e 18mo giro ha dato spettacolo, l’olandese passava in fondo al rettilineo, ma Leclerc restituiva il favore subito dopo. Il monegasco ha poi dominato il resto del Gp e non ha tremato nemmeno nel finale, in occasione della ripartenza dopo il rientro della safety car chiamata in causa per l’incendio all’ AlphaTauri di Gasly. Leclerc ha trionfato davanti a Carlos Sainz. Una spettacolare doppietta della Ferrari. Lo spagnolo era terzo, ma a 3 giri dal termine, nel pieno del duello con Max Verstappen, ha approfittato del problema di affidabilità del Campione del Mondo, che si è ritirato. A salire così sul terzo gradino del podio è stato Lewis Hamilton, che nell’ultimo giro ha beneficiato del testa coda di Sergio Perez con l’altra Red Bull. Quarta l’altra Mercedes di Russell. In top-ten anche Kevin Magnussen con la Haas, Valtteri Bottas con l’ Alfa Romeo, Ocon, Tsunoda, Alonso e il cineseZhou. Di seguito l’ordine d’arrivo del GP del Bahrain e le varie classifiche:

1. Charles Leclerc (Ferrari), con giro veloce

2. Carlos Sainz (Ferrari)

3. Lewis Hamilton (Mercedes)

4. George Russell (Mercedes)

5. Kevin Magnussen (Haas)

6. Valtteri Bottas (Alfa Romeo)

7. Esteban Ocon (Alpine)

8. Yuki Tsunoda (AlphaTauri)

9. Fernando Alonso (Alpine)

10. Guanyu Zhou (Alfa Romeo)

11. Mick Schumacher (Haas)

12. Lance Stroll (Aston Martin)

13. Alexander Albon (Williams)

14. Daniel Ricciardo (McLaren)

15. Lando Norris (McLaren)

16. Nicholas Latifi (Williams)

17. Nico Hulkenberg (Aston Martin)

Ritirati: Sergio Perez (Red Bull), Max Verstappen (Red Bull), Pierre Gasly (AlphaTauri)

CLASSIFICA MONDIALE PILOTI

1 Leclerc 26

2 Sainz 18

3 Hamilton 15

4 Russell 12

5 Magnussen 10

6 Bottas 8

7 Ocon 6

8 Tsunoda 4

9 Alonso 2

10 Zhou 1

Classifica mondiale COSTRUTTORI

1 Ferrari 44

2 Mercedes 27

3 Haas 10

4 Alfa Romeo 9

5 Alpine 8

6 Alpha Tauri 4