Formula 1, Gp Ungheria: orari e come seguirlo in TV | MondoTV 24
Connettiti con noi

Sport

Formula 1, Gp Ungheria: orari e come seguirlo in TV

Pubblicata

su

Formula 1

Neanche il tempo di tirare il fiato per la Formula 1 che ritorna in pista per il Gp di Ungheria 13º appuntamento del mondiale 2022 sul tracciato dell’Hugaroring, da sempre una pista con temperature calde e dove il piazzamento sulla griglia di  partenza è fondamentale, vista la difficoltà nel fare i sorpassi. La Ferrari cerca il riscatto dopo il clamoroso ritiro di Leclerc avvenuto nel Gp di Francia. Verstappen intanto con la Red Bull si gode la vetta del mondiale. Il Gp di Ungheria sarà seguito in diretta integralmente da Skysport e in differita in chiaro andrà in onda su Tv8 con le qualifiche  e la gara.

I numeri dell’Hungaroring

Primo Gran Premio disputato: 1986; Lunghezza della pista: 4.381 metri; Numero di giri previsti: 70

Distanza di gara complessiva: 306,63 chilometri; Zone DRS: 1 (Settore 3); Giro record: 1’16″627 (Lewis Hamilton, 2022, Mercedes W11); Ultimo vincitore: Esteban Ocon (Alpine, A521)

GP di Ungheria 2022: gli orari TV Palinsesto Sky (Dirette)

Venerdì 29 luglio
Prove Libere 1: ore 14:00 – 15:00
Prove Libere 2: ore 17:00 – 18:00

Sabato 30 luglio
Prove Libere 3: ore 13:00 – 14:00
Qualifiche: ore 16:00 – 17:00

Domenica 31 luglio
Gara: ore 15:00 – 17:00

Palinsesto TV8 (Differite)

Sabato 30 luglio
Qualifiche: ore 18:30

Domenica 31 luglio
Gara: ore 18:00

Fare clic per commento

Lascia una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sport

Formula 1, Gp Giappone: orari e come seguirlo in TV

Pubblicata

su

Formula 1
La Formula 1 non si ferma ed ecco il Gp del Giappone a Suzuka. A distanza di due anni i protagonisti della F1 torneranno a disputare il Gran Premio del Giappone. Suzuka è casa della Honda, che ancora è ben presente in Formula 1, fornisce i motori di Red Bull e AlphaTauri. Questa è una delle piste più tecniche del mondiale e che esalta le doti dei piloti. Il clima è sempre un’incognita spesso è a rischio pioggia. Max Verstappen potrebbe chiudere i discorsi mondiali laureandosi per la seconda volta campione. La Ferrari cercherà di fare il massimo com e a Singapore. Ecco i numeri del tracciato di Suzuka:
GP del Giappone 2022: i numeri di Suzuka

Primo Gran Premio disputato: 1987

Lunghezza della pista: 5.807 metri

Numero di giri previsti: 53

Distanza di gara complessiva: 307.471 chilometri

Zone DRS: 1 (Settore 3)

Giro record: 1’30″983 (Hamilton Mercedes, 2019)

Ultimo vincitore: Bottas (Mercedes, 2019)

Il Gp sarà seguito in diretta da Skysport per il fuso orario gli orari saranno un po’ difficili. La differita di qualifiche e gara in TV sarà garantita su Tv8.

Palinsesto televisivo (orario italiano) Sky (dirette)

Venerdì 7 ottobre

Prove Libere 1: ore 5:00 – 6:00
Prove Libere 2: ore 08:00 – 09:30

Sabato 8 ottobre

Prove Libere 3: ore 05:00 – 06:00
Qualifiche: ore 08:00 – 09:00

Domenica 9 ottobre

Gara: ore 07:00 – 09:00

Palinsesto TV8 (differite)

Sabato 8 ottobre

Qualifiche: dalle ore 16:30

Domenica 9 ottobre

Gara: dalle ore 16:00

Continua A Leggere

Sport

Champions League, Chelsea-Milan e Maccabi Haifa-Juventus: orari, TV e probabili formazioni

Pubblicata

su

Il Milan e la Juventus tornano in campo in Champions League in attesa di affrontarsi poi in campionato. I rossoneri nonostante qualche infortunio di troppo si trovano di fronte il Chelsea

La partita Chelsea-Milan si gioca mercoledì 5 ottobre 2022 alle ore 21.00 allo Stamford Bridge di Londra, in Inghilterra. La gara sarà trasmessa in diretta in esclusiva da Amazon, tramite il servizio di Amazon Prime Video. Per vedere il match, sarà quindi necessario scaricare la suddetta applicazione su un qualsiasi moderno dispositivo. In alternativa, la partita verrà trasmessa anche in streaming o sul sito della piattaforma, dopo aver attivato l’abbonamento ad Amazon Prime.

Chelsea-Milan: probabili formazioni

Probabile formazione Chelsea (3-5-2): Kepa; Fofana, Thiago Silva, Koulibaly; James, Mount, Jorginho, Kovacic, Cucurella; Havertz, Sterling. All. Potter

Probabile formazione Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Dest, Kalulu, Tomori, Ballò-Toure; Tonali, Bennacer; De Ketelaere, Krunic, Leao; Giroud. All. Pioli

 

In campo anche la Juventus reduce da due sconfitte su due partite giocate in Champions League in una partita sulla carta non difficile contro gli israeliani del Maccabi Haifa. Ricordiamo che la partita tra Juventus e Maccabi Haifa si giocherà mercoledì 5 ottobre alle ore 21:00 all’Allianz Stadium di Torino. Il match sarà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulle reti Sky, e sarà disponibile anche su Sky Go, Now Tv ed Infinity+.

Probabili formazioni Juventus – Maccabi Haifa

 

Probabile formazione Juventus (3-5-2): Szczesny; Bremer, Bonucci, Danilo; Cuadrado, Locatelli, Paredes, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Di Maria. All. Massimiliano Allegri

Probabile formazione Maccabi Haifa (4-3-3): Cohen; Sundgren, Batubinsika, Goldberg, Cornud; Chery, Lavi, Abu Fani; Atzili, Pierrot, Haziza. All. Barak Bakhar

 

Continua A Leggere

Sport

Champions League, Napoli-Ajax: orari, TV e probabili formazioni

Pubblicata

su

La partita Ajax-Napoli si giocherà martedì 4 ottobre 2022 alle ore 21.00 nella magnifica cornice di pubblico del Johan Cruyff Arena di Amsterdam. La partita sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport e non verrà trasmessa in chiaro su Canale 5. I clienti Sky potranno inoltre assistere al match in diretta streaming su Sky Go e Now, scaricando l’applicazione sul proprio smartphone, tablet o smart TV. La sfida sarà disponibile anche in streaming su Mediaset Infinity per gli abbonati scaricando l’app su smartphone o tablet e direttamente sulla Smart TV collegando una console (PS4, PS5); oppure tramite il dispositivo Amazon Fire Stick.

Probabili formazioni  Ajax-Napoli

Probabile formazione Ajax (4-3-3): Pasveer; Rensch, Timber, Bassey, Blind; Taylor, Alvarez, Berghuis; Tadic, Kudus, Bergwijn

Allenatore: Schreuder Alfred

Probabile formazione Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Zambo Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Simeone, Kvaratskhelia.

Allenatore: Luciano Spalletti

 

Continua A Leggere

attualita