Dayane Mello, la denuncia sul mondo dello spettacolo in Italia e sul clichè del giudizio, poi sparisce da Instagram, ecco cosa è successo | MondoTV 24
Connettiti con noi

Attualità

Dayane Mello, la denuncia sul mondo dello spettacolo in Italia e sul clichè del giudizio, poi sparisce da Instagram, ecco cosa è successo

Pubblicata

su

Dayane Mello

Bella, elegante e schietta come sempre, Dayane Mello rispondendo alle domande dei suoi follower ha puntato il dito verso il sistema televisivo italiano che non premia la meritocrazia e verso il clichè del giudizio imperante nel nostro Paese, per cui una donna, bella, intelligente, talentuosa e con grandi capacità difficilmente può fare strada nel mondo del lavoro in quanto schiacciata da una società finto perbenista e di fatto machista, che vede ancora la donna sottomessa all’uomo.

Dayane senza paura di pestare i piedi a nessuno e con la consapevolezza della propria onestà intellettuale, ha acceso la luce laddove molte sue colleghe preferiscono evitare di farlo, per paura di non lavorare più- Queste le parole di Dayane :

Ho fatto tantissime cose belle in televisione, l’ho fatto sempre per soldi e come esperienza personale, non ho una malattia per diventare famosa. E con questo vi dico che i miei progetti in televisione non ci sono. Purtroppo è molto difficile lavorare in Italia perché ovviamente ti danno lo spazio ma non ti daranno mai un programma, non potrai mai entrare a fare qualcosa di importante. Avrei voglia di fare un sacco di cose. O ti sposi un calciatore o ti sposi un imprenditore per essere in televisione, oppure il tuo talento e quello che sai fare non basta.”

La modella ha preso anche le distanze dalla carriera di influencer, sottolineando la sua amicizia con Sonia Lorenzini e Soleil Sorge :

So che oggi viviamo con il mondo degli influencer ma non mi piace fare l’influencer, non sono proprio adatta per vendere quello che magari non è vero, quello che non mi piace. Per me è un mondo un po’ vuoto e fake. Soleil è entrata nella mia vita per qualcosa di molto specifico. È una delle mie migliori amiche, un essere umano strepitoso, la amo con tutto il mio cuore, è una donna meravigliosa. Io e Sonia siamo amiche, le voglio un sacco di bene, infatti è nata nel mio stesso giorno. Siamo persone particolari. Ci piace rispettare i nostri spazi, ci sentiamo ma non abbiamo bisogno di far vedere la nostra amicizia per dire che siamo amiche.”

Poi la frecciatina ad alcune coppie famose :

La cosa che mi fa ridere è che voi state ancora a credere nelle “coppiette” belle perfette. Dovete scoprire da soli, io non dico niente.”

Tra le altre cose Dayane ha detto quanto nel nostro Paese si sia tutti portati al giudizio, a lei arrivano ogni giorno messaggi con consigli su chi affidarsi e cosa fare, messaggi che criticano le sue scelte. Tutto questo sottobosco di persone che entrano a gamba tesa nella sua vita a lei ha cominciato a stancare. Delusa dal nostro Paese? No, ma purtroppo consapevole di non poter esprimere a pieno il proprio talento. Davanti a tali considerazioni quanto ottenuto dalla Mello fino ad ora ha una importanza ancora maggiore. Riuscire a farsi strada in una società che ostacola la crescita dei talenti e non premia la meritocrazia, e riuscire comunque da sola ad affermarsi sia come donna che come imprenditrice è una grande soddisfazione.

In serata è scomparso da Instagram il profilo della modella, non nascondiamo che per un attimo abbiamo pensato a una ritorsione da parte di qualcuno che si fosse sentito colpito in prima persona dalle parole di Dayane, la schiettezza della modella colpisce come una lama, ci auguriamo che come è accaduto in passato le parole della modella non siano cadute nel vuoto, per quanto riguarda Instagram pare che l’inconveniente sia dovuto ad un problema della piattaforma, ci auguriamo che sia così, perchè i dispetti e i bavagli non piacciono a nessuno.

Attualità

Elezioni politiche 2022, ecco la programmazione speciale di Sky TG24 

Pubblicata

su

Elezioni politiche
Sky TG24 parte da oggi pomeriggio con una programmazione speciale dedicata alle elezioni politiche di domenica 25 Settembre. Il canale all news diretto da Giuseppe De Bellis ripropone infatti alle 14.00 (in replica alle 22.00) ‘Casa Italia, idee a confronto’ di fatto l’unico format che ha messo  in comparazione i programmi dei principali partiti attraverso il montaggio delle risposte date dai singoli leader e ponendo l’accento esclusivamente sulle idee avanzate per risolvere i problemi più urgenti e rilevanti del Paese. Sky TG24 sostiene da sempre l’utilità dei dibattiti tra i leader in tv e la loro importanza come momento fondamentale per una partecipazione maggiormente consapevole alla vita democratica del Paese da parte dell’opinione pubblica. Con la scelta di mandare in onda, con una nuova veste, gli interventi degli otto leader di partito, la testata ha provato a trovare una strada alternativa per rendere responsabilmente un servizio ai cittadini e offrire un’opportunità a chi si candida per rappresentarli in un momento cruciale come quello del voto.
 
Nel pomeriggio di oggi, inoltre, a partire dalle 17.00, Sky TG24 si collegherà con tutti i comizi di chiusura dei partiti fino a sera. Da domenica poi, a partire dalle 22.30 e fino alle 24.30 di martedì, cinquanta ore di maratona elettorale documenteranno l’esito delle urne nel corso dello speciale ‘La sfida del voto’ in occasione del quale l’intero palinsesto della testata e i suoi giornalisti saranno impegnati a garantire tutti gli aggiornamenti, la lettura e l’interpretazione dei dati delle urne, dall’affluenza ai dati definitivi. Alla conduzione si alterneranno Fabio VitaleValentina BendicentiTonia CartolanoRoberto InciocchiStefania PinnaAndrea BignamiLuigi CasilloHelga Cossu e Milo D’Agostino. Mentre i dati, illustrati da Alessio ViolaMonica PeruzziPaolo FratterRoberto Palladino e Alberto Giuffrè, verranno diffusi, per la prima volta in Italia, dal nuovo e innovativo Infinite Studio che si basa sulle più avanzate tecnologie di grafica tridimensionale fotorealistica. Il nuovo studio permetterà infatti di definire un contemporaneo ed esclusivo livello di racconto amplificando le capacità di approfondimento e analisi dei dati stessi come, per il futuro, la possibilità di raccontare le notizie con nuovi linguaggi.
 
Alle 23:00 di domenica Sky TG24 sarà in grado di diffondere già i primi instant poll a cura di Quorum/YouTrend, insieme a una stima dei seggi nel nuovo Parlamento e nei collegi uninominali. Più tardi, nel corso della notte, verrà diffuso invece un modello predittivo (‘Previsione Real Time’) sempre a cura della stessa società di rilevazione, monitorando lo spoglio in tempo reale ed elaborando un modello di previsione dei risultati dei partiti e della distribuzione dei seggi: i dati di scrutinio in arrivo saranno combinati con le distribuzioni storiche del voto e con le variabili sociodemografiche di ogni comune, proiettando una stima del risultato – sia a livello nazionale che sui collegi uninominali – basata su un campione crescente di voti realmente espressi.
 
Al team dei giornalisti di Sky TG24, che racconteranno i risultati del voto e le reazioni ad esso anche con collegamenti dai quartier generali dei partiti e dalle principali città italiane, si aggiungeranno alcuni opinionisti e analisti tra i qualiFerruccio De BortoliAlessandro Giuli e Agnese Pini. Fra gli altri ospiti:Chiara Albanese, Marco Antonellis, Roberto Arditti, Michele Brambilla, Francesco Cancellato, Antonella Caporale, Alberto Castelvecchi, Aldo Cazzullo, Claudio Cerasa, Luigi Contu, Virman Cusenza, Pietro De Leo, Massimo De Manzoni, Veronica De Romanis, Luciano Fontana, Federico Geremicca, Alessandro Giuli, Fulvio Giuliani, Peter Gomez, Paolo Graldi, Maurizio Leo, Massimo Martinelli, Maurizio Molinari, Federico Monga, Giovanni Orsina, Massimo Panarari, Gianfranco Pasquino, Elena Polidori, Venenzio Postiglione, Luca Ricolfi, Giulio Sapelli, Fiorenza Sarzanini, Roberto Sommella, Fabio Tamburini, Paola Tommasi, Stefano Zurlo
 
 Su skytg24.it infine continueranno ad essere disponibili il Seggiometro  che consente ai lettori di visualizzare, attraverso gli algoritmi elettorali di YouTrend, come i dati percentuali nazionali dei partiti potrebbero tradursi in seggi alla Camera e al Senato sulla base dell’attuale sistema elettorale, e la Mappa del voto interrattiva che si aggiornerà in tempo reale per mostrare i risultati del voto per Regione, collegio uninominale, Provincia e Comune. Questi strumenti digitali, insieme a Trovapartito  e Trovacollegio sono stati fino ad ora utilizzati, dal 5 al 21 settembre, da oltre 1.600.000 utenti unici.
 
Oltre che sui canali 100 e 500 di Sky e sul canale 50 del digitale terrestre, il canale all news è anche in streaming sul sito skytg24.it. Il dibattito attorno ai temi della campagna elettorale si estenderà anche ai canali Facebook, Twitter e Instagram di Sky TG24, dove sarà possibile seguire e commentare in tempo reale.

Continua A Leggere

Attualità

Oroscopo Paolo Fox di oggi, sabato 24 settembre 2022

Pubblicata

su

Ecco le previsioni del noto astrologo Paolo Fox di oggi sabato 24 settembre 2022:

Ariete

Cari ariete, oggi in amore bisogna fare attenzione perché Marte opposto potrebbe causare qualche piccolo disagio. Sul lavoro arriveranno tante belle novità.

Toro

Cari toro, se avuto una crisi d’amore nell’ultimo periodo non poreoccupatevi perché con un po’ di prudenza tutto si aggiusterà. Per quanto iriguarda il lavoro, avete una grande voglia di cambiamento ma bisogna stare attenti alle spese di troppo.

Gemelli

Cari gemelli, bella questa giornata per quanto riguarda i sentimenti e se siete interessati a qualcuno è il momento giusto per farvi avanti. Sul lavoro, favoriti i nuovi progetti ma meglio riflettere bene prima di accettarli.

 Cancro

Cari cancretti, oggi avete la luna nel segno che spinge le emozioni. Ottime possibilità in amore e sul lavoro si iniziano a sbloccare situazioni in sospeso. Qualche accordo, però, andrà rivisto.

Leone

Cari leoncini, siate pazienti in amore e, soprattutto, tenete a freno il vostro senso critico. Per quanto riguarda il lavoro, c’è qualche piccola tensione ma meglio non fare troppe polemiche in questi giorni.

Vergine

La fiducia che avete ripreso vi permetterà di aprirvi la strada verso nuove prospettive. Dal punto di vista lavorativo, chi ha iniziato un nuovo incarico ora potrà avere più fiducia nel futuro.

Bilancia

Cari bilancini, potreste aver sentito un po’ la lontananza dal partner nell’ultimo periodo ma ora le cose possono cambiare. Sul lavoro, invece, avete cambiato attività da poco e potreste sentirvi un po’ disorientati ma niente paura, andrà tutto per il verso giusto.

 Scorpione

Cari scorpioncini, in amore è sempre meglio parlare apertamente con il partner per evitare problemi o disagi. Sul piano lavorativo, invece, meglio non perdere tempo con chi non se lo merita o, ad ogni modo, vi ostacola.

 Sagittario

Cari sagittario, in amore meglio parlare chiaro con il partner altrimenti si rischia di ingigantire i problemi. Sul lavoro, invece, arrivano belle opportunità. Mettetevi in gioco.

 Capricorno

Cari capricorno, nei prossimi giorni Venere è favorevole e aiuta in amore. Successo in vista anche sulla sfera lavorativa con tante novità in arrivo entro fine anno. Fatevi trovare pronti.

 Acquario

Cari acquario, oggi avete luna e Venere contrari quindi attenzione alle discussioni. Sul lavoro, la situazione non è brillante ma bisogna continuare a essere fiduciosi.

Pesci

Cari pesciolini, non date adito alle polemiche oggi, anche perché questo è un ottimo periodo per l’amore quindi godetevi le emozioni così come vengono. Per quanto riguarda il lavoro, ricordatevi che chi coltiva bene raccoglierà i frutti nei prossimi mesi e arriveranno belle gratificazioni.

Continua A Leggere

Attualità

FeST – Il Festival delle Serie Tv, quarta edizione 23-24-25 settembre. Programma completa

Pubblicata

su

FeST

Torna con la sua quarta edizione, dal 23 al 25 settembre, FeST – Il Festival delle Serie Tv, il primo festival italiano interamente dedicato alla serialità televisiva all’epoca dei servizi di streaming.

FeST – Il Festival delle Serie Tv è un evento gratuito in collaborazione con Triennale Milano, il supporto dell’Ufficio a Milano del Parlamento Europeo e il patrocinio di APA – Associazione Produttori Audiovisivi. La quarta edizione di FeST è sostenuta anche dalla media partnership con Radio Deejay, Radio Capital e OnePodcast.

I principali broadcaster – De Agostini Editore, Disney+, Paramount+, Prime Video, Netflix, Rai Fiction, Rai Kids, Sky e NOW, Warner Bros. Discovery – saranno protagonisti di FeST con alcuni dei loro titoli del momento e i personaggi più amati con il fine di raccontare da un lato l’evoluzione della serialità stessa, e dall’altro indagare il suo rapporto con la realtà attraverso la rappresentazione.

Novità della quarta edizione è la nascita di FeST Education & Entertainment, una serie di incontri che si terranno nella giornata di venerdì 23 settembre, dedicati al mondo dell’istruzione nel settore della serialità cinematografica e televisiva, in collaborazione con Accademie, Scuole e Università. FeST crede nell’importanza di formare figure professionali qualificate, consapevoli e visionarie. Open lesson, workshop e incontri, per orientarsi tra le numerose offerte presenti sul territorio, saranno le attività proposte da alcune delle Scuole e Accademie più autorevoli che hanno aderito all’iniziativa: Alta Scuola per la Serialità Televisiva promossa da CNA Cinema Audiovisivo Lombardia, Luiss Business School, Come si scrive una grande storia, Anica Academy, IED – Istituto Europeo di Design, Civica Scuola di Cinema “Luchino Visconti”, Scuola Holden, Scuola Belleville, Scuola Mohole, OBE – Osservatorio Branded Entertainment, Parlamento Europeo, Phyd, Showrunner Lab promosso da Fondazione Sistema Toscana | Toscana Film Commission e Good Girls Planet | ITTV Forum&Festival. Grazie alla content partnership con MyMovies, tutte le masterclass della giornata saranno trasmesse in streaming sul sito ufficiale della testata.

Anche quest’anno, nelle giornate di sabato e domenica, si confermano 4 i palchi che ospiteranno le attività di FeST: il Main Stage, l’Industry Stage, l’Unstage e il Kids Stage.

MAIN STAGE

Ospitato all’interno di Triennale Milano Teatro, darà spazio a interviste e panel di intrattenimento per un confronto con i grandi protagonisti della serialità, esponenti della letteratura e dei social network, persone esperte di settore, volti noti e affermati del cinema e della televisione, tra cui Maccio Capatonda (comico, autore, attore), Greta Scarano (attrice), Matteo Paolillo (attore e cantante), Sofia Viscardi (content creator e founder di Venti), Lucy Walker (regista), Brando Pacitto (attore), Pietro Turano (attore e attivista), Ludovico Bessegato (regista e sceneggiatore), Wintana Rezene (creativa), Priscilla (conduttrice Drag Race), Tlon (filosofi e scrittori), Nina Segatori (Oroscopo Letterario), Immanuel Casto (artista), Andrea Dodero (attore), Alessandro Piavani (attore), Andi Nganso (medico, fondatore e direttore esecutivo Festival DiverCity) e Paolo Maurizio Talanti (direttore creativo Festival DiverCity), Marina Cuollo (scrittrice ed editorialista), Pierluca Mariti/Piuttostoche (comico, autore e content creator), Filippo Ferrari (editor Rolling Stone Italia e podcaster), Victoria Inioluwa Oluboyo (consigliera comunale e attivista), Il merdoscopo (creator), Kaaj Thsikalandand (community builder), Edoardo Ferrario (comico e conduttore), Momoka Banana (content creator), Giulia Blasi (scrittrice), Sabika Shah Povia (writer e producer tv), Tommaso Sacchi (assessore alla cultura Comune di Milano), Luca Gervasi (content creator), Giulia Paganelli (antropologa e storica), Paola Randi (regista), Chiara Galeazzi (autrice e speaker radiofonica), Francesca Noé – Amilanopuoi (content creator), Naomi Di Meo (attivista e scrittrice), Antonio Visca (Direttore OnePodcast), Marco Maisano (conduttore televisivo), Federica Cacciola (attrice, autrice e conduttrice), Florencia Di Stefano Abichain (content creator e speaker), Alessandra Patitucci (redattrice Deejay Chiama Italia), Dunia Rahwan (speaker radiofonica), Francesco Nardella (Vicedirettore Rai Fiction).

Grazie alla partnership con Operà Music, ospite speciale del Main Stage sarà anche Nora Felder, music supervisor di Stranger Things, nonché vincitrice Emmy.

INDUSTRY STAGE

Sarà il luogo dove dialogheranno sullo stato dell’arte della serialità in Italia broadcaster, professionisti della regia, sceneggiatura e tutta la filiera produttiva dell’audiovisivo. Tra gli altri, interverranno il vincitore Premio Strega Mario Desiati, la scrittrice Laura Pugno, Sonia Rovai (Senior Director Scripted Productions Sky Studios), Davide Serino (screenwriter), Chiara Sfregola (scrittrice e produttrice), Pablo Trincia (creative lead Chora Media), Giorgia Priolo (Head of Film and Series EDI), Margherita Ferri (regista e sceneggiatrice), Fabia Fleri (story editor), Matteo Trevisani (scrittore), Elisa Pellegrino – Cortomiraggi (autrice), Eleonora Trucchi (sceneggiatrice), Viola Di Grado (scrittrice, traduttrice, orientalista), Luca De Santis (sceneggiatore e saggista), Sofia Righetti (filosofa, formatrice e attivista), Grace Fainelli (creativa, copywriter, attivista), Leonardo Patrignani (autore, scrittore, scout letterario), Valentina Mira (scrittrice), Corinna De Cesare (giornalista, scrittrice, founder thePeriod), Marianna Kalonda Okassaka (content creator), Charlie Moon (regista e content creator), Luce Scheggi (divulgator), Daphne Bohemien (performer, divulgatrice, autrice), Mary Stella Brugiati (sceneggiatrice) Ella Bottom Rouge (artist e content creator),  Isabella Borrelli (strategist e attivista), Cristina Prenestina (drag queen e attivista), Eugenia Fattori (media consultant), Giulia Gazzo – Lunny (content creator).

Sarà presente anche TikTok con il panel “Le serie oltre la serie”, con Giuseppe Suma (Head of Media Entertainment, Global Business Solutions, TikTok Italia), Massimo Scaglioni (Professore Ordinario, Università Cattolica), Daninseries (content creator), Velia Bonaffini aka (content creator).

Nell’Area Industry la Lounge, uno spazio di confronto accessibile solo su invito, darà la possibilità alle personalità della filiera dell’intrattenimento e i partner di FeST di incontrarsi per fare networking.

L’AREA KIDS

Il sabato in giardino è dedicato ai più piccoli grazie alla presenza del Kids stage, moderato da Carolina Capria e Mariella Martucci. Un palco dedicato ai contenuti seriali per bambini e ragazzi, proposti dai canali e dalle piattaforme a loro dedicati, laboratorio di regia con i protagonisti della fortunata serie One Wish di DeAKids, un workshop di narrativa proposto da Paramount+ e panel per i teen dai 6 ai 13 anni offerti da Rai Kids per i canali Rai YoYo e Rai Gulp.

L’eBAY UNSTAGE

L’Unstage, powered by eBay, è il palco fuori dagli schemi ospitato la domenica nel giardino di Triennale. Si occuperà di dare voce alle nicchie cult con giochi e interazioni inaspettate tra serie tv e realtà. Ospite e protagonista principale di questo palco sarà il pubblico stesso che interagirà con personaggi provenienti dal mondo del web e dello spettacolo dal vivo, come Eytan Ballerini (divulgatore), Andrea Delogu (conduttrice e scrittrice) – in collegamento, Fabio Deotto (scrittore), Giovanni Mori (attivista Fridays for future, ingegnere, divulgatore), Stefania Sarrubba (giornalista e critica di cultura audiovisiva), Sofia Fabiani (Cucinare Stanca), Edoardo Mocini (medico specialista in alimentazione), Sara Silvera Darnich (Educatrice di sostegno e content creator), Djarah Khan (scrittrice), Elisa Ruscio (divulgatrice), Takoua Ben Mohamed (graphic designer e autrice), Gabriella Giliberti – Gabrielle Croix (critica cinematografica, televisiva e content creator), Fabio Bortolotti (musicista, streamer e traduttore), Aza L0na (programer di Animal Crossing), Davide Mancini (scrittore), Virginia Gambatesa – kafkania (Twitch streamer), Maristella Buonsante (Psichiatra, psicologa e psicoterapeuta), Giulia Guerrini (attrice), Paolo Di Lorenzo (autore e critico televisivo), Federico Sardo (giornalista), Lorenzo Fantoni (giornalista e autore), Jessica Giorgia Senesi (attivista LGBTQ+), Muriel De Gennaro (digital content creator), Eleonora Caruso (scrittrice, sceneggiatrice di fumetti), Diego Castelli (channel manager a mediaset e co-founder di SerialMinds), Marco Villa (editorial content lead per Chora), Paola Giglio (attrice e autrice), Giulia Maino (attrice e autrice), Laura Tedesco (co-fondatrice Amleta) in collaborazione con Amleta.

I SERIAL AWARDS

Per questa seconda edizione dei Serial Awards, Aurora Leone (The Jackal) ed Edoardo Ferrario condurranno la cerimonia di premiazione che si terrà domenica 25 settembre presso il teatro di Triennale Milano. Per il secondo anno i Serial Awards, premi attribuiti alle migliori serie tv italiane, sono stati votati da una giuria presieduta dalla direttrice artistica Marina Pierri e formata da persone esperte ed esponenti del settore.

 

Qui l’elenco completo delle categorie dei Serial Awards 2022:

  1. Premio speciale Re-framing Nature a Bang Bang Baby
  2. Premio speciale Rising Star ad Arianna Becheroni per il suo ruolo in Bang Bang Baby

Continua A Leggere

attualita