Clio Make Up scappa da New York (VIDEO)

Clio Make Up scappa da New York (VIDEO)

22 Marzo 2020 0 Di Valeria Carolini

La regina del Beauty Italiano, Clio Make Up, annuncia qualche giorno fa tramite Stories su Instagram di essere scappata dalla grande metropoli Americana.

La causa sarebbe il Coronavirus.

Nelle sue Stories, Clio racconta di come il popolo americano ha preso la notizia dell’arrivo della pandemia anche in America e di come sta reagendo alle misure restrittive imposte dal presidente Trump e dal sindaco di New York Bill de Blasio.

La ragazza racconta di come il popolo Americano sia diverso da quello Italiano. Mentre in Italia la gente assalta i supermercati per accaparrarsi i beni di prima necessità, in America si sono formate lunghe code fuori i negozi di armi.

Secondo la mentalità americana, una crisi sanitaria, o, in ogni caso, un momento di crisi globale, porta le persone a commettere più reati (furti, rapine, etc.), e questo porta i cittadini a cercare un modo per difendersi, facendo una corsa alle armi.

È in questo clima di terrore e caos che Clio ha deciso di lasciare la sua casa a New York e trasferirsi dalla sua migliore amica Juliana in campagna.

A spingere Clio a questa difficile decisione è la preoccupazione per sua figlia, Grace, di quasi quattro anni, e per la nascita a breve di una seconda bambina.

Nonostante la preoccupazione di aver lasciato ogni bene nella sua casa in centro, e il pensiero del parto che avverrà a breve senza l’assistenza del suo medico, la Make Up Artist si dice più tranquilla ora che si è allontanata dalla metropoli.

Non possiamo far altro che augurare a Clio tanta serenità, e farle tanti auguri per la bambina che sta per arrivare.