Champions League, Benfica-Liverpool e Man City- At. Madrid: orari, dove seguirle e probabili formazioni

Champions League, Benfica-Liverpool e Man City- At. Madrid: orari, dove seguirle e probabili formazioni

5 Aprile 2022 0 Di Angelo Sorbello

Martedì 5 aprile si giocano i primi due quarti di finale di Champions League con le gare di andata Benifca-Liverpool e Manchester City-Atletico Madrid. Ostacolo difficile per il Liverpool di Klopp che si trova di fronte il Benfica, una trasferta portoghese insidiosa per i Reds. Benfica-Liverpool si gioca alle ore 21.00 allo stadio da Luz di Lisbona, in Portogallo. La gara sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da Sky. I canali di riferimento su vedere il match sono Sky Sport Football (canale 203) e Sky Sport (canale 253). I clienti Sky potranno usufruire anche del servizio streaming Sky Go.

Probabili formazioni

Benfica (4-2-3-1): Vlachodimos; Gilberto, Otamendi, Vertonghen, Grimaldo; Taarabt, Weigl; Silva, Goncalo Ramos, Everton; Nunez. All. Verissimo

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Thiago Alcantara, Fabinho, Keita; Salah, Firmino, Mané. All. Klopp.

L’altra sfida tra Manchester city e Atletico Madrid è una sorta di finale anticipata e si affronteranno 2 tecnici tra i migliori in assoluto ovvero Simeone e Guaridola. La partita per l’andata dei quarti di finale di Champions League tra Man. City e Atletico Madrid si giocherà alle ore 21.00 all’Ethiad Stadium di Manchester, e sarà trasmessa in diretta e in chiaro su Canale 5. Sarà anche possibile vederla in streaming su Mediaset Play su smartphone, tablet, pc o Smart tv. La gara sarà trasmessa in diretta anche su Sky Sport Uno (201 del satellite). I clienti Sky potranno usufruire anche del servizio streaming Sky Go. Inoltre sarà visibile anche in streaming su NOW.

Probabili formazioni

Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, R. Dias, Laporte, J. Cancelo; B. Silva, Rodri, De Bruyne; Mahrez, Sterling, Grealish. All. Pep Guardiola

Atletico Madrid (3-5-2): Oblak; Savic, Gimenez, Mandava; Vrsaljko, Llorente, Herrera, Kondogbia, Lodi; J. Felix, Griezmann. All. Diego Simeone