Ballando con le stelle: cosa è successo nella seconda puntata?

Ballando con le stelle: cosa è successo nella seconda puntata?

27 Settembre 2020 1 Di Valentina Spataro

In questo sabato sera seguirò la puntata di Ballando con le Stelle che inizia subito con una brutta notizia. Purtroppo Raimondo Todaro, che questa settimana ha subito un’intervento chirurgico , non potrà ancora tornare a ballare e così la sua partner Elisa Isoardi dovrà ballare da sola.

Ballerini “per una notte” saranno i Ricchi e Poveri. C’è molta attesa per la loro esibizione sopratutto perché dopo la reunion avvenuta sul palco di Sanremo tutti i loro fans non vedono l’ora di rivederli insieme, e quale migliore occasione di una bella performance di ballo?

Gli “Abba italiani” si esibiranno a fine gara in uno scoppiettante “musical” coreografato sulle note dei loro successi più belli e famosi e sono sicura che otterranno il massimo punteggio dalla giuria!

Ma entriamo nel vivo della gara.

La competizione si apre con l’annuncio della prima coppia che scende in pista: Ninetto Davoli e Ornella Boccafoschi.

Ninetto questa settimana ha raccontato molto si sé, le sue umili origini, le sofferenze patite prima del successo e ha affermato che ora che ha trovato nella comicità la sua felicità non la lascerà più.

La coppia ha ballato un allegro Charleston sulle note di “Azzurro” di Adriano Celentano.

I giudizi non si sono fatti attendere: per Carolyne questa esibizione è andata meglio rispetto alla scorsa settimana ma si vede che c’è una finta sicurezza perché  quando sbaglia si perde; Mariotto invece ha preferito l’esibizione scorsa; per Zazzaroni non era assolutamente un charleston ma più che altro un esercizio di palestra; Canino invece è soddisfatto della clip e della storia raccontata da Ninetto ma sul ballo preferirebbe vedere qualcosa di più elegante; la Lucarelli invece è partita in “quarta” dicendo di essere d’accordo con Canino ma  purtroppo Ninetto  rovina tutto comportandosi da “buffone”.

I voti sono stati molto molto bassi: 4+4+0+5+0=13.

La seconda coppi in gara che deve affrontare la pista è: Daniele Scardina e Anastasia Kuzmina.

Nella clip Daniele si è detto convinto di dover dare e sopratutto di poter dare più degli altri, è intenzionato a vincere senza  scendere a compromessi. Vuole assolutamente dimostrare che tutti i sacrifici, fatti anche dalla sua famiglia, sono serviti a qualcosa.

La coppia si è esibita in un Freestyle moderno sulle note di “Un senso” di Vasco Rossi.

Per Carolyne la sfida è andata benissimo, perché Daniele ha il coraggio di mostrarsi ma c’è ancora da lavorare; Canino elogia il coraggio e la fiducia che si è creata con Anastasia; anche per Zazzaroni l’esibizione è andata bene; per la Lucarelli rimane legnoso però si vede molto l’impegno e questo compensa la mancanza di tecnica e  con la grinta  che lo contraddistingue sarà in grado di fare la differenza; Mariotto ha iniziato a fare il solito sproloquio incomprensibile ma penso che non abbia apprezzato del tutto visto che ha definito Scardina “una scimmietta ammaestrata e un po’ goffa”.

Passiamo ai voti: 7+6+6+7+5=31.

Si passa poi alla terza coppia composta da:  Barbara Bouchet e Stefano Oradei

La settimana di prove non è andata benissimo per la Bouchet che ha avuto bisogno di essere molto rassicurata soprattutto perché la scorsa settimana ha preso uno 0 da Mariotto.

Questa sera hanno ballato uno Slow fox trot sulle note di “New York, New York” di Liza Minelli. Per Canino è stata molto elegante e ha fatto un passo avanti; Carolyne ha elogiato l’eleganza di Barbara e i miglioramenti; anche Matano si è espresso positivamente e le ha fatto molti complimenti per la classe e l’eleganza; la criminologa Bruzzone ha detto che è una presenza fondamentale per il programma; Mariotto si è espresso dicendo che ha portato in pista la grazia e la bellezza della Germania (se qualcuno ha capito cosa volesse dire me lo faccia sapere).

I voti: 6+6+3+6+2=23.

Ora, mio modesto parere da ex ballerina di latini e balli da sala, non si meritava assolutamente voti così bassi considerata l’età. E’ stata molto elegante e sciolta. Ma io non sono in giuria e quindi andiamo avanti.

La quarta coppia è formata da Tullio Solenghi e Maria Ermachkova.

Nella clip Tullio si dice scontento di come sono andate le cose la scorsa puntata e di voler a tutti i costi migliorare per scalare la classifica.

I due hanno ballato un bellissimo Chacha  molto apprezzato sopratutto dal pubblico. Infatti devo dire che è stato molto bello. La Lucarelli l’ha elogiato per aver dimostrato erotismo, grinta e charme; Zazzaroni, pur non avendo apprezzato molto il ballo in sé, è stato colpito positivamente dall’interpretazione; Carolyne ha fatto i complimenti a Tullio per aver ballato in modo molto decoroso dimostrandosi degno dei concorrenti più giovani; Canino ha apprezzato; a Mariotto è piaciuta la pettinatura e l’aria draculesca (bho).

Passiamo ai voti: 7+7+6+9+8=37 e tutti meritatissimi.

I quinti a ballare sono Costantino della Gherardesca e Sara di Vaira.

Dopo la performance shock della scorsa settimana Costantino ha deciso di non fare un passo indietro nel suo progetto di stupire e rivoluzionare il concetto di ballo, che viene inteso anche come un veicolo per portare sul piccolo schermo messaggi importanti.

Stasera il messaggio è: rispettiamo gli oceani e i mari.

Hanno ballato un salsa vestiti da granchio lui e da medusa lei, sulle note di “In fondo al mar” canzone tratta  dal classico Disney “La Sirenetta”.

I giudizi sono stati spietati. Per Carolyne di ballo non c’è stato nulla anche se,  in compenso,  c’è molto intrattenimento. Anche gli altri giudici sono stati tutti d’accordo con il giudizio della presidentessa. Per Selvaggia Costantino si sta nascondendo dietro a simpatiche carnevalate che però non hanno nulla a che fare con il ballo.

Punteggio: 2+6+2+1+0=11. Una votazione decisamente bassa.

Matano e la Bruzzone sono d’accordo nel dire che Costantino sta cercando un modo per divertire e piacere sopratutto al pubblico a casa.

E’ il momento di Lina Sastri e Simone di Pasquale.

La loro performance inizia con la meravigliosa voce della Sastri che intona una canzone napoletana per poi lanciarsi in un sensualissimo Paso Doble.

I giudizi in questo caso sono stati molto positivi. Zazzaroni è rimasto molto colpito; Carolyne ha apprezzato molto la bravura artistica di Lina e ha notato che anche i piedi sono migliorati moltissimo; per Mariotto invece Lina dovrebbe sciogliersi di più (credo di aver capito insomma…).

Voti: 8+7+5+6+7=33.

E’ poi il turno di Paolo Conticini e Veera Kinnunen.

Le aspettative dalla scorsa settimana sono molto alte e quindi in questa nuova sfida dovranno dimostrare di essere preparati.

Questa sera hanno ballato un Tango sulle note di “La favola mia” bellissimo brano di Renato Zero.

Vediamo i giudizi: Carolyne è rimasta leggermente delusa sopratutto sulla postura della schiena troppo gobba; per Selvaggia invece l’esibizione è stata molto bella in linea con le aspettative create dalla settimana scorsa; anche per Canino è stato un tango molto bello e passionale; per Zazzaroni non è stata una grande esibizione; anche a Mariotto l’esibizione è piaciuta molto.

Per Matano la giuria è un po’ imparziale perché Conticini è stato bravo nonostante la pressione creata sulla sua esibizione. Secondo il giornalista però Paolo non dovrebbe avere fretta di dimostrare la sua bravura ma deve procedere per passi graduali.

Passiamo ai voti: 5+7+7+10+4=33 + 10 punti del bonus= 43.

Va da se che il pubblico non  è stato assolutamente d’accordo con il voto di Mariotto.

Tocca poi a Elisa Isoardi che purtroppo dovrà ballare da sola poiché Todaro è ancora  ricoverato. Raimondo si è collegato dalla sua camera d’ospedale per sostenere, anche a distanza, la sua ballerina.

Elisa ha ballato da sola un bellissimo Freestyle sulle note di “E dimmi che non vuoi morire” di Patty Pravo.

Sicuramente la mancanza di un partner ha penalizzato l’esibizione nonostante questo, però,  i giudizi sono stati molto positivi. Per Carolyne l’esibizione è stata molto bella, in pista si è vista finalmente ballare una vera donna ma è molto in dubbio sulla votazione poiché manca una parte della coppia; per Canino è stata molto brava ed è stata anche però aiutata dalla musica davvero sensuale; Selvaggia ha detto che poteva andare molto peggio invece ha dimostrato molto carisma, sicurezza e sensualità che hanno soppiantato la mancanza di Todaro; per Zazzaroni ha ballato benissimo anche meglio di Conticini (si vabbè a lui è piaciuto altro dai); Mariotto ha borbottato qualcosa che stavolta davvero non ho capito.

Dopo una discussione breve sul regolamento la giuria ha deciso comunque di votare:  7+7+4+6+8=32 + 10 punti bonus= 42.

E’ il turno di Gilles Rocca e Lucrezia Lando. 

Hanno ballato una bellissima salsa sulle note di “Despasito”.

I giudizi sono stati molto positivi sopratutto per Zazzaroni che l’ha definito il migliore della serata anche se per Carolyne c’è ancora molto da migliorare.

I voti hanno rispettato i loro giudizi: 9+7+5+7+7=35.

Tocca poi ad Alessandra Mussolini e Maykel Fonts.

Già durante la clip si è scagliata contro la Lucarelli assicurandosi così lo scoppio dell’ennesima polemica. L’ha criticata moltissimo e le ha anche dato, nemmeno troppo velatamente, della maschilista.

Hanno ballato un sensualissimo e molto acrobatico Chacha e sul finale c’è stato anche un mezzo bacio

I giudizi non si sono fatti attendere: Carolyne le ha fatto i complimenti perché è entrata nel mood del programma però la tecnica manca sopratutto sulle gambe; ovviamente è entrata subito in polemica con Selvaggia che ha replicato alle accuse sostenendo di non avere nessuna intenzione di cadere nella trappola della Mussolini e non accetta lezioni di femminismo da lei; per Zazzaroni ci ha provato a ballare ma con scarsi risultati; per Matano Alessandra ha esagerato nei confronti della Lucarelli sopratutto sul discorso relativo alla libertà delle donne. Per quanto riguarda Mariotto come al solito non si è capito nulla quindi non so dirvi esattamente che giudizio ha espresso (scusate, sarò limitata io ma non riesco a capire davvero cosa vuole esprimere con i suoi giri di parole inutili).

Passiamo ai voti: 6+6+5+5+5=27.

La prossima coppia a scendere in pista è quella composta da Antonio Catalani e Tove Villfor.

Questa coppia deve riscattarsi, questa settimana, dai giudizi molto negativi della scorsa puntata.

Hanno ballato un Tango sulle note di “Sere nere” di Tiziano Ferro.

Anche questa sera però i giudizi sono stati negativi sopratutto sull’interpretazione del ballo in quanto secondo i giurati non arriva passione e coinvolgimento. Sopratutto Selvaggia ha espresso un giudizio molto negativo avvisando la coppia di fare attenzione perché c’è il rischio che diventino addirittura invisibili.

Però Antonio, spronato e stuzzicato dalle critiche forti, ha replicato con passione ed ha finalmente fatto uscire il suo lato passionale. Proprio quello che i giurati vorrebbero vedere sulla pista da ballo!

Anche i voti sono stati piuttosto negativi:  4+4+2+5+1=16.

E’ il turno di Rosalinda Celentano e Tinna Hoffmann.

La scorsa settimana le due ballerine sono state molto apprezzate e questa sera ci si aspetta sicuramente un’esibizione di alto livello.

Hanno ballato una coreografia moderna sulle romantiche note di “Shallow” canzone di Lady Gaga e Bradley Cooper tratta dal film “A star is born”.

Carolyne si è espressa positivamente anche se la performance non è stata al pari della scorsa settimana; per Canino invece stasera sono migliorate molto aggiungendo calore all’esibizione; per Mariotto sono molto poetiche e richiamano bellezza; fuori dal coro Zazzaroni che non si è entusiasmato perché vorrebbe vedere balli più classici.

Passiamo ai voti: 4+8+7+8+9=36.

Infine l’ultima coppia a scendere in pista è quella composta da Vittoria Schisano e Marco De Angelis.

Anche loro la scorsa settimana hanno raggiunto un voti molto alti e quindi le aspettative questa sera sono altrettanto alte.

Hanno ballato  un Charleston allegro e spensierato.

I giudizi sono stati molto positivi e all’altezza delle grandi aspettative e anche il pubblico ha gradito molto l’esibizione.

Carolyne ha elogiato la classe e la bellezza e sopratutto la femminilità di Vittoria; per Canino l’esibizione è stata degna di una gara di ballo internazionale.

Anche i voti sono stati molto alti: 8+8+7+7+9=39.

Ecco quindi la classifica provvisoria:

13 Costantino della Gherardesca con 11 punti;

12  Ninetto Davoli con 13 punti;

11 Antonio Catalani con 16 punti;

10 Barbara Bouchet con 23 punti;

9 Alessandra Mussolini con 27 punti;

8 Daniele Scardina con 31 punti;

7 Lina Sastri con 33 punti;

6 Gilles Rocca con 35 punti;

5 Rosalinda Celentano con 36 punti;

4 Tullio Solenghi con 37 punti;

3 Vittoria Schisano con 39 punti;

2 Elisa Isoardi con 42 punti;

1 Paolo Conticini con 43 punti.

A questo punto si sono esibiti i Ricchi e Poveri nel loro musical sulle note delle loro canzoni più famose. Per il tesoretto un totale di 50 punti!! Questo bonus è stato assegnato in un primo momento, da Alberto Matano,  ad Elisa Isoardi successivamente però la giuria popolare ha deciso di dividere il bottino in due ed assegnare 25 punti anche alla coppia composta da Ninetto Davoli e Ornella Boccafoschi.

A questo punto scopriamo che passano alla terza puntata tutti tranne Barbara Bouchet e Stefano Oradei e Antonio Catalani e Tove Villfor che si sfidano allo spareggio.

La Bouchet e Oradei hanno ballato un’allegra salsa,  ballo scelto anche da Antonio e Tove declinato però in una versione più sensuale.

Lo spareggio è stato vinto dalla coppia formata da Antonio Catalani e Tove Villfort con il 54% dei voti.

La puntata finisce così e noi  ci vediamo sabato prossimo!!

Buonanotte!

 

LEGGI ANCHE

Verissimo: Renato Zero ospite da Silvia Toffanin racconta i suoi “primi settant’anni di vita”!