Amici 21, Critiche a “La Paranza” la risposta di Daniele Silvestri a Calma e LDA

Amici 21, Critiche a “La Paranza” la risposta di Daniele Silvestri a Calma e LDA

26 Marzo 2022 2 Di Giuseppe Scuccimarri

Probabilmente sia Calma che LDA, “La Paranza” non se la leveranno più dalla testa, una leggerezza che è costata cara ai due che in poco tempo oltre che l’ira di Rudy Zerbi si sono tirati addosso anche le critiche del web. La leggerezza con cui i due allievi hanno accolto il brano, ha colto di sorpresa un pò tutti, l’ironia su un brano con un significato sociale così importante ha portato tutti coloro che si sono avvicinati a quanto accaduto, a prendere le distanze da quanto espresso dai due allievi che hanno definito il brano “una stupidata che si vergognavano a cantare” associandola come futilità e leggerezza a “Il pulcino Pio”.

Dopo la strigliata di Zerbi che ha spiegato loro il vero significato della canzone nonchè tutti i premi che la medesima ha vinto e i riconoscimenti che Daniele Silvestri, autore e interprete del brano, ha ottenuto in carriera, è arrivata anche la presa di distanze di Gigi D’Alessio, papà di LDA, che sotto un post di Rudy Zerbi in cui si parlava dell’argomento, si è espresso a favore del maestro precisando ironicamente che evidentemente un anno nella scuola di Amici è un periodo troppo limitato per imparare.

L’ atteggiamento supponente e irriverente dei 2 giovani ha suscitato anche la risposta di Daniele Silvestri, il cantautore senza citare quanto accaduto ha postato un tweet ironico in cui ha scritto : “Comunque pure secondo me è un pò pulcino pio”, il riferimento a quanto accaduto è parso palese, un passo falso che Calma e LDA ricorderanno a lungo e che li aiuterà ad affrontare i brani proposti con meno supponenza e meno leggerezza.

LEGGI ANCHE

Amici 21, CALMA E CHRISTIAN sono gli eliminati della seconda puntata serale, pagelle e voti