Amici 21, Christian al serale di una edizione mediocre, ecco la reazione di Mattia

Amici 21, Christian al serale di una edizione mediocre, ecco la reazione di Mattia

7 Marzo 2022 0 Di Giuseppe Scuccimarri

Alla fine dopo una settimana di crisi anche Christian ha avuto la ambita maglia del serale, resta sempre il dubbio sulla labilità emotiva del giovane andato in down dopo due dichiarazioni della Celentano e della Peparini che nell’intento iniziale erano più uno sprone a far meglio che una critica fine a sè stessa. Come il vino Amici funziona in base alle annate, in una stagione mediocre come quella di quest’anno vanno bene al serale personaggi come Christian, Giò Montana o Calma che in una annata stellare come quella della scorsa edizione la scuola di Amici la avrebbero vista in televisione. Sono finiti al serale personaggi di gran lunga inferiori a giovani mandati a casa anzitempo e a cui una occasione sarebbe stato giusto fosse data. Molto carino il video postato da Mattia, costretto a guardare da casa i suoi compagni a causa di un infortunio, alla notizia dell’ammissione dell’amico è saltato in piedi (evidentemente sta meglio) e si è lasciato andare ad un urlo liberatorio, lo stesso che avranno fatto i telespettatori da casa nella speranza di non vedere più lagnarsi l’allievo come ha fatto in tutti i daytime della settimana passata.

Detto ciò Christian ha promesso che tornerà quello delle prime settimane, come quando si dà la caramella al bambino capriccioso nella speranza che non rompa più i maroni, Raimondo Todaro ha trasferito ad Amici la supponenza che lo ha contraddistinto a Ballando con le Stelle, chi balla con lui ed è in squadra con lui è bravo a prescindere, per il resto giudizi avventati e scelte opinabili. Andiamo incontro ad uno dei Serali più noiosi e mediocri della storia del talent, la speranza è che Queen Mary sopperisca con lo show degli ospiti alla mediocrità degli allievi se non vuole incorrere in un calo di ascolti. Che l’annata dello scorso anno fosse irripetibile era evidente, che si passasse di colpo dalla cima dell’Everest alla Depressione del Mar Morto un pò meno.

LEGGI ANCHE

Oroscopo Paolo Fox di oggi, lunedì 7 marzo 2022