Amici 21, Alessandra Celentano guanti di sfida per Serena e Christian, parole durissime, la risposta di Todaro

Amici 21, Alessandra Celentano guanti di sfida per Serena e Christian, parole durissime, la risposta di Todaro

15 Marzo 2022 1 Di Giuseppe Scuccimarri

A ridosso della prima puntata del Serale di Amici 21, i professori sembra si stiano sbizzarrendo con i guanti di sfida, dopo quello di ieri di Anna Pettinelli per LDA, nel daytime di oggi è stata Alessandra Celentano a inviare la lettera a 2 allievi della squadra di Raimondo Todaro : Serena e Christian che dovranno esibirsi secondo l’insegnante contro Carola e Michele. E’ stata Serena la prima a ritirare la lettera, Maria De Filippi ha letto il contenuto, Alessandra Celentano non è stata diplomatica nei confronti dell’allieva che contrapponendola a Carola vuole dimostrare quanto la seconda sia una ballerina completa rispetto alla prima  :

In questa coreografia – ha scritto la maestra – dovrò vedere prima di tutto un corpo armonioso da ballerina, esile, lungo e dotato, quindi linee, piedi ginocchia, schiena, aperture e poi naturalmente classe, femminilità, sensualità, movimento. Insomma, la bellezza e la bravura nella loro totalità. E’ un pezzo che richiede una bellezza evidente, lampante, indiscutibile. Pretendo di assistere all’apoteosi della bellezza fisica e dell’eleganza. Alcuni passaggi della coreografia metteranno indiscutibilmente in risalto la superiorità di Carola nei confronti di Serena, visto che di Serena non si può certo dire che abbia un fisico armonioso da ballerina. La bellezza, almeno quella legata alla danza, è altra cosa, è il momento di farla vedere.”

Serena pur riconoscendo che la coreografia assegnata è impegnativa ha ritienuto di poterla fare e di poter far vedere tante cose. Ciò che ha lasciato l’allieva interdetta è il continuo sottolineare da parte della maestra Celentano di non avere un fisico bello e armonico nella danza, fisico nel quale lei si sente a suo agio, si sente stanca di doversi sentire ripetere sempre le stesse cose. Maria De Filippi ha rassicurato la ragazza invitandola a non vedere come dei limiti ciò che la maestra Celentano ha sottolineato perchè lei è bellissima.

E’ stato poi il turno di Christian di ricevere la lettera dalla Celentano, dopo una serie infinita di parole per sminuirne capacità e talento la maestra lo ha contrapposto a Michele, una sfida improba che ha lasciato tutti interdetti, Michele è tecnicamente superiore :

E’ il momento di far vedere– ha scritto la maestra Celentano,- la differenza tra chi è un vero ballerino e chi non lo sarà mai. Ancora una volta, come peraltro è successo in questi mesi di scuola, tocca a me far fare a tutti quanti un bagno di realtà e umiltà. E’ per questo motivo che lancio un guanto di sfida che vedrà contrapposti Michele e Christian, aiutati rispettivamente da Carola e Serena. La coreografia che dovranno preparare richiede forza, armonia, coordinazione, linee, presenza scenica, intesa e in più i 2 ballerini avranno a che fare con un elemento scenico. Michele è un ballerino completo, Christian è mediocre, tanto più che a mio avviso nel suo non è certo una bomba. Questa coreografia ci mostrerà un ballerino degno di questo nome da una parte e uno pseudo ballerino dall’altra. Ci prova, tutto qui. Potrei infierire continuando all’infinito l’elenco delle lacune mastodontiche di Christian. Potrei, ma mi fermo. Perchè infierire quando sarà la danza, ancora una volta, a dire la verità ?”

Data la grandissima differenza di preparazione Christian si è confrontato con il maestro Raimondo Todaro che gli ha proposto di contestare il guanto di sfida, saranno i giudici a decidere.

LEGGI ANCHE

Stasera in TV: ecco la programmazione del 15.03.2022